Seleziona una pagina

Certificazione Informatica EIPASS JUNIOR

EIPASS JUNIOR nel nostro istituto

Premessa

Il percorso di certificazione Eipass Junior viene normalmente svolto nell’ambito di un anno scolastico nelle attività facoltative laboratoriali del martedì pomeriggio.

_________________

Dal 2017 l’Istituto Comprensivo di Trento 2 è accreditato come Ei-Center CERTIPASS® ed autorizzato per il conseguimento della certificazione Informatica Europea EIPASS® (European Informatics Passport) in tutti i diversi moduli e percorsi. CERTIPASS® è l’Ente Internazionale erogatore delle certificazioni informatiche EIPASS® che consentono ad ogni utente di verificare e attestare le proprie competenze nell’utilizzo del Computer e di Internet.

Presso il nostro Istituto è possibile conseguire anche il profilo di Certificazione EIPASS JUNIOR che propone un programma di alfabetizzazione informatica  e certificazione delle competenze acquisite in ambito digitale per ragazzi dai 9 ai 13 anni, dunque un progetto per gli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado.

La primaria finalità di EIPASS JUNIOR è promuovere, sin dai primi anni di scuola, l’introduzione di buone prassi per un corretto approccio all’informatica, oltre a essere una guida completa per i Docenti responsabili delle attività di formazione.

Il nuovo programma EIPASS JUNIOR per la Scuola Secondaria Inferiore è strutturato in modo chiaro e completo (in 7 moduli d’esame): Dispositivi Digitali, Internet, Storytelling digitale, Creazione contenuti digitali (applicazioni di produttività della Google Suite), Robotica educativa, Coding, Sicurezza informatica.

Tutti gli argomenti d’esame sono stati individuati dopo attenta valutazione delle abilità e delle competenze ritenute basilari ai fini di un corretto sviluppo delle competenze digitali in soggetti in età scolare “Under 14”, tenendo conto sia della Ricerca corrente, sia dei parametri che caratterizzano l’attuale Offerta Formativa, oltre che delle indicazioni contenute nel quadro di riferimento ministeriale (Syllabus 2010).

L’alfabetizzazione informatica non è un obiettivo ma un metodo: la tecnologia evolve e crea forme sempre nuove di divario (pensiamo al web 2.0 o all’uso dei device mobili). L’alfabetizzazione informatica è dunque il presupposto per la creazione di una reale cultura digitale che:

  • permetta a tutti di conoscere gli strumenti disponibili ed utilizzati, le potenzialità di internet e i rischi connessi per la propria identità e la sicurezza;
  • agevoli l’utilizzo della rete come luogo di possibilità, opportunità di sviluppo personale e professionale.

 

Gli studenti dell’Istituto che intendono iscriversi al percorso di certificazione Eipass Junior dovranno compilare i moduli “Il candidato Eipass” e il “Modulo rilascio Eicard EIPASS JUNIOR” (allegati in basso) e riconsegnarli compilati ed allegare anche una fotocopia della carta d’identità dello studente. Lo studente riceverà una tessera (Ei-Card) e le relative credenziali che consentono l’accesso alla piattaforma “Aula Didattica 3.0”. 

L’Aula didattica 3.0 è lo strumento online che permette agli utenti di accedere agli Ei-Book scaricabili gratuitamente per ogni modulo previsto, al simulatore online della prova d’esame utilizzabile senza alcuna limitazione, al grafico automatico per monitorare i progressi, al servizio di messaggistica istantanea che consente all’alunno di essere in costante collegamento con il proprio docente Formatore EIPASS, ecc. Ogni Ei-Card è valida per tre anni a partire dal giorno di attivazione.

Il rilascio della certificazione avverrà previo sostenimento e superamento di esami online (1 per modulo). Gli esami si tengono in presenza di esaminatori certificati, mediante una procedura on-line sulla piattaforma dedicata, denominata DIDASKO. Per sostenere la prova d’esame, lo studente deve presentarsi nel giorno e nell’ora concordata, munito di Ei-Card e documento di riconoscimento. Dopo aver svolto l’esame, il candidato saprà in tempo reale il risultato. Per superare ciascuno dei 7 moduli previsti dal Programma d’esame, ogni esame (modulo) è strutturato in 20 o 30 quesiti (consistenti in domande a scelta multipla, quesiti vero/falso o simulazioni operative) e ciascun utente ha 20 o 30 minuti a disposizione per completare il test. Ciascun esame si riterrà superato previa l’attribuzione al Candidato di una percentuale minima di risposte esatte pari o superiore al 75%. 

Quando il candidato ha superato tutti gli esami (moduli) previsti, acquisisce il diritto di ottenere l’Attestato di certificazione EIPASS. L’eventuale, mancato superamento di uno o più dei previsti moduli comporterà la ripetizione degli stessi attraverso una prova suppletiva (che potrà anche essere sostenuta nella stessa giornata).

Nel sito di Informatica vengono raccolte le dispense e le videolezioni per la certificazione informatica EIPASS JUNIOR. Trovi anche la programmazione di dettaglio delle attività svolte il martedì pomeriggio in aula Informatica.