Seleziona una pagina

CAFFE’ DIGITALE “MODULO GMAIL”

GUARDA I VIDEO TUTORIAL DEI CONTENUTI DEL CAFFE’ DIGITALE GMAIL

LEGGI I CONTENUTI DEL MODULO

PREREQUISITI

Saper accedere al proprio account gmail istituzionale @icomenius.it

Saper accedere alla schermata di posta gmail / cartella Posta in Arrivo

Saper leggere email, creare ed inviare (scrivere) nuove email (ed allegare file), cancellare email, rispondere/inoltrare email

Saper visualizzare la cartella Inviati, il Cestino e la cartella Spam

 

NUOVI CONTENUTI SELEZIONATI (dal Centro Didattico GSuite):

Annulla l’invio di messaggi (al massimo fino a 30 secondi dopo l’invio). Ti sei accorto di un refuso nella tua email? Hai dimenticato di aggiungere un destinatario? Hai cambiato idea e non vuoi più inviare il messaggio? Puoi richiamare un messaggio che hai appena inviato entro 30 secondi se attivi la funzione Annulla invio di Gmail.

Risparmia tempo con le risposte predefinite (Modelli di email): Ti ritrovi spesso a inviare gli stessi messaggi oppure devi inviare a tanti destinatari lo stesso messaggio ma con un allegato diverso per ogni destinatario? Risparmia tempo usando le risposte predefinite di Gmail per creare un messaggio standardizzato in queste occasioni. Ora quando invii email con contenuti identici, puoi utilizzare l’email preesistente senza dover digitare le stesse informazioni ogni volta. Inoltre, puoi utilizzare le risposte predefinite di Gmail per creare più firme e scegliere rapidamente quale firma utilizzare.

Scopri quando qualcuno legge un’email che hai inviato: Se invii un’email importante a qualcuno, imposta la conferma di lettura per sapere se e quando è stato letto. Quando il destinatario apre il messaggio, riceverai un’email con la data e l’ora in cui è stato aperto.

Crea indirizzi email per attività specifiche. Per evitare di creare più account o alias per attività specifiche, è sufficiente aggiungere un segno più (+) e una parola prima del simbolo @ del tuo attuale indirizzo. I messaggi continueranno ad arrivarti comunque e avrai una quantità infinita di indirizzi email che potrai utilizzare per diversi scopi, ad esempio per iscriverti alle newsletter (ad es. nome.cognome+dipartimento@icomenius.it, oppure nome.cognome+CLIL@icomenius.it). Puoi quindi applicare combinazioni di filtri e indirizzi in modo da etichettare e ordinare automaticamente i messaggi. Ad esempio, i filtri possono archiviare e applicare automaticamente l’etichetta CLIL a tutte le email destinate a questo scopo e inviate a nome.cognome+CLIL@icomenius.it. Quando avrai tempo per leggerle, potrai trovarle facendo clic su CLIL nell’elenco delle etichette.

+menzioni: aggiungi i destinatari a un’email con un segno più. Quando scrivi un’email, se menzioni una persona utilizzando il segno più (+) o la chiocciola (@), Gmail aggiunge automaticamente la persona come destinatario.

Tieni in ordine la Posta in arrivo con etichette e filtri automatici: Vuoi mettere ordine nella Posta in arrivo? Lascia che sia Gmail ad archiviare automaticamente le email quando arrivano e concentrati sui messaggi più importanti. Crea filtri per eliminare, aggiungere a Speciali e inoltrare la posta oppure per evitare che venga classificata come spam. Organizza tutto applicando ai messaggi in arrivo etichette come “dirigente”, “segreteria” e altro ancora. Puoi anche creare un filtro che assegna automaticamente l’etichetta e rimuove i messaggi dalla Posta in arrivo, fino a quando avrai tempo di leggerli con tranquillità.

Ricevi l’agenda giornaliera (degli impegni del Calendar) nella Posta in arrivo: parti con il piede giusto sin dal mattino grazie all’agenda giornaliera nella Posta in arrivo, basata sulla tua programmazione in Google Calendar.

Configurare la Posta in arrivo predefinita: 

Stili di casella di posta: Vedere i messaggi importanti, da leggere o speciali per primi;

Compattezza visualizzazione elenco email;

Visualizzazione per conversazione: consente di stabilire se i messaggi relativi allo stesso argomento vengono raggruppati.

 

Barra laterale: apri Calendar e visualizza gli impegni e le attività programmate senza uscire da Gmail. Apri e chiudi le barre laterali: crea più spazio per le tue email.

Posticipa: ricordati di dare seguito alle email importanti. Puoi posticipare l’analisi di un’email fino al momento esatto in cui ne hai bisogno. L’email esce dalla tua Posta in arrivo e si apre di nuovo nel momento che hai indicato; OPPURE puoi programmare l’invio posticipato di un’email: con Gmail puoi scrivere la tua email e pianificarne l’invio in una data e ora specifiche.

Nuova Selezione su email (tasto destro del mouse): Intervieni su un’email dalla Posta in arrivo in modo più veloce.

Creare e gestire una firma (..che può includere nome, titolo e informazioni di contatto).

Restringere la ricerca (ricerche avanzate): per circoscrivere la ricerca, aggiungi criteri di ricerca specifici. Ad esempio, puoi trovare un’email di Alice che ha un allegato e che è stata inviata in un determinato intervallo di tempo, ecc.

Attivare o disattivare il risponditore automatico: Se hai attivato il risponditore automatico, inserisci le date in cui sarai assente e aggiungi un messaggio. Quindi, seleziona le persone che devono ricevere la risposta.

Digitare le email in varie lingue: Utilizza Google Strumenti di immissione per digitare in lingue diverse e comunicare con persone di diversa nazionalità.

Spam: gestire email per segnalarle come SPAM oppure NO SPAM. Bloccare / Sbloccare indirizzi email mittenti.

Gestire allegati email: Con Gmail puoi inviare allegati di dimensioni fino a 25 MB, ma come fare se devi inviare file più grandi, ad esempio dei video? Salva i file di grandi dimensioni su Google Drive, quindi inserisci un link al file di Drive o del Drive condiviso nell’email. Nota: se i destinatari non hanno le autorizzazioni di visualizzazione necessarie per il file, puoi concedere loro l’accesso su Gmail prima dell’invio. Inoltre, quando ricevi un file in Gmail, puoi salvarne una copia su Google Drive, oppure puoi Salvare una copia degli allegati di Gmail su Drive. Puoi anche inviare il contenuto di una email già ricevuta/inviata come allegato in una nuova email.

Profilo: imposta foto e cambio password; ultime attività dell’account.

VIDEOTUTORIAL

Annulla l’invio di messaggi

(al massimo fino a 30 secondi dopo l’invio) Ti sei accorto di un refuso nella tua email? Hai dimenticato di aggiungere un destinatario? Hai cambiato idea e non vuoi più inviare il messaggio? Puoi richiamare un messaggio che hai appena inviato entro 30 secondi se attivi la funzione Annulla invio di Gmail.

Agenda giornaliera nella Posta in arrivo

Ricevi l’agenda giornaliera (degli impegni del Calendar) nella Posta in arrivo: parti con il piede giusto sin dal mattino grazie all’agenda giornaliera nella Posta in arrivo, basata sulla tua programmazione in Google Calendar.

Conferma lettura email

Scopri quando qualcuno legge un’email che hai inviato: Se invii un’email importante a qualcuno, imposta la conferma di lettura per sapere se e quando è stato letto. Quando il destinatario apre il messaggio, riceverai un’email con la data e l’ora in cui è stato aperto.

Configurare la Posta in arrivo predefinita

Stili di casella di posta: Vedere i messaggi importanti, da leggere o speciali per primi;

Compattezza visualizzazione elenco email;

Visualizzazione per conversazione: consente di stabilire se i messaggi relativi allo stesso argomento vengono raggruppati.

+menzioni

Aggiungi i destinatari a un’email con un segno più. Quando scrivi un’email, se menzioni una persona utilizzando il segno più (+) o la chiocciola (@), Gmail aggiunge automaticamente la persona come destinatario.

Spam

Spam: gestire email per segnalarle come SPAM oppure NO SPAM. Bloccare / Sbloccare indirizzi email mittenti.

Profilo

Profilo: imposta foto.

Profilo

Profilo: cambio password dell’account.

Barra laterale

Apri Calendar e visualizza gli impegni e le attività programmate senza uscire da Gmail. Apri e chiudi le barre laterali: crea più spazio per le tue email.

Posticipa lettura email

Posticipa: ricordati di dare seguito alle email importanti. Puoi posticipare l’analisi di un’email fino al momento esatto in cui ne hai bisogno. L’email esce dalla tua Posta in arrivo e si apre di nuovo nel momento che hai indicato.

Posticipa invio email

Posticipa: ricordati di dare seguito alle email importanti. Puoi programmare l’invio posticipato di un’email: con Gmail puoi scrivere la tua email e pianificarne l’invio in una data e ora specifiche.

Nuova Selezione

Nuova Selezione Su email (tasto destro del mouse): Intervieni su un’email dalla Posta in arrivo in modo più veloce.

Creare e gestire una firma

Creare e gestire una firma (..che può includere nome, titolo e informazioni di contatto).

Ricerche avanzate

Restringere la ricerca (ricerche avanzate): per circoscrivere la ricerca, aggiungi criteri di ricerca specifici. Ad esempio, puoi trovare un’email di Alice che ha un allegato e che è stata inviata in un determinato intervallo di tempo, ecc.

Risponditore automatico

Attivare o disattivare il risponditore automatico: Se hai attivato il risponditore automatico, inserisci le date in cui sarai assente e aggiungi un messaggio. Quindi, seleziona le persone che devono ricevere la risposta.

Digitare le email in varie lingue

Digitare le email in varie lingue: Utilizza Google Strumenti di immissione per digitare in lingue diverse e comunicare con persone di diversa nazionalità.

Modelli di email

(Risparmia tempo con le risposte predefinite): Ti ritrovi spesso a inviare gli stessi messaggi oppure devi inviare a tanti destinatari lo stesso messaggio ma con un allegato diverso per ogni destinatario? Risparmia tempo usando le risposte predefinite di Gmail per creare un messaggio standardizzato in queste occasioni. Ora quando invii email con contenuti identici, puoi utilizzare l’email preesistente senza dover digitare le stesse informazioni ogni volta. Inoltre, puoi utilizzare le risposte predefinite di Gmail per creare più firme e scegliere rapidamente quale firma utilizzare.

Gestire allegati email

Gestire allegati email: Con Gmail puoi inviare allegati di dimensioni fino a 25 MB, ma come fare se devi inviare file più grandi, ad esempio dei video? Salva i file di grandi dimensioni su Google Drive, quindi inserisci un link al file di Drive o del Drive condiviso nell’email. Nota: se i destinatari non hanno le autorizzazioni di visualizzazione necessarie per il file, puoi concedere loro l’accesso su Gmail prima dell’invio. Inoltre, quando ricevi un file in Gmail, puoi salvarne una copia su Google Drive, oppure puoi Salvare una copia degli allegati di Gmail su Drive. Puoi anche inviare il contenuto di una email già ricevuta/inviata come allegato in una nuova email.

Crea indirizzi email per attività specifiche

Per evitare di creare più account o alias per attività specifiche, è sufficiente aggiungere un segno più (+) e una parola prima del simbolo @ del tuo attuale indirizzo. I messaggi continueranno ad arrivarti comunque e avrai una quantità infinita di indirizzi email che potrai utilizzare per diversi scopi, ad esempio per iscriverti alle newsletter (ad es. nome.cognome+dipartimento@icomenius.it, oppure nome.cognome+CLIL@icomenius.it). Puoi quindi applicare combinazioni di filtri e indirizzi in modo da etichettare e ordinare automaticamente i messaggi. Ad esempio, i filtri possono archiviare e applicare automaticamente l’etichetta CLIL a tutte le email destinate a questo scopo e inviate a nome.cognome+CLIL@icomenius.it. Quando avrai tempo per leggerle, potrai trovarle facendo clic su CLIL nell’elenco delle etichette.

Ultime attività dell'account

La pagina “Ultime attività dell’account” include i dati di accesso indicati di seguito: Informazioni sulle sessioni simultanee, Tipo di accesso, Posizione (indirizzo IP).

Etichette

Tieni in ordine la Posta in arrivo con etichette: Vuoi mettere ordine nella Posta in arrivo? Lascia che sia Gmail ad archiviare automaticamente le email quando arrivano e concentrati sui messaggi più importanti. Organizza tutto applicando ai messaggi in arrivo etichette come “dirigente”, “segreteria” e altro ancora. 

Filtri automatici

Tieni in ordine la Posta in arrivo con filtri automatici: Vuoi mettere ordine nella Posta in arrivo? Lascia che sia Gmail ad archiviare automaticamente le email quando arrivano e concentrati sui messaggi più importanti. Crea filtri per eliminare, aggiungere a Speciali e inoltrare la posta oppure per evitare che venga classificata come spam. Puoi anche creare un filtro che assegna automaticamente l’etichetta e rimuove i messaggi dalla Posta in arrivo, fino a quando avrai tempo di leggerli con tranquillità.